tarocchi

Cartomanzia e Tarocchi l'antica Arte della Divinazione

Tarocchi


tipologie dei tarocchi

tarocchi



i tarocchi sopra disegnati sono uno dei mazzi più antichi dei tarocchi la loro origine risale al 1700 , ma il disegno dei tarocchi risale ai tempi dell'antico Egitto, quando con attraverso i 22 arcani maggiori dei tarocchi hanno voluto designare le tappe iniziatiche degli esseri umani
le lame dei tarocchi dette arcani maggiori raffigurano il percorso che l'umanità doveva compiere per raggiungere l'iniziazione l'illuminazione, cioè il percorso che l'uomo doveva compiere per raggiungere la piena consapevolezza di se stesso la tipologia dei tarocchi si è evoluta nei secoli.

i tarocchi


LaLettura dei tarocchi all'inizio avveniva trasformando il mazzo di normali carte da gioco che derivano come forma e come semi ai mazzi dei tarocchi più antichi con la figura che vedete sopra , per poi passare alle vere lame dei tarocchi in seguito che si sono evolute in :

lettura dei tarocchi



le sibille la prima Cartomante Francese che risulta avere usato il mazzo dei tarocchi le sibille per compiere una lettura dei tarocchi con le sibille è Marie Lenormand . Non tutti sono capaci di prevedere con le lame dei tarocchi e di fare i , consulti di cartomanzia ,con dette lame, molti preferiscono le sibille. perchè sono più intuitive raffigurano maggiormente le condizioni più mondane dell'essere umano, sono più espressive dei tarocchi tradizionali.
Essere bravi cartomanti richiede molta pratica ed esperienza e un vero cartomante deve essere in grado di leggere entrambi sia le sibille che i tarocchi.
Fare i consulti di cartomanzia, cartomanzia gratis, cartomanzia la zingara, cartomanzia telefonica, richiede di essere un bravo cartomante, nonchè per essere considerati il migliore cartomante bisogna saperselo meritare

lettura tarocchi

la lettura dei tarocchi è da considerarsi sempre un consulto di cartomanzia?

Perchè è sempre una interpretazione delle vicende legate ai significati delle lame
Un bravo cartomante non genera dipendenza, ma stimola l'autostima. Dopo una sana chiacchierata con il cartomante infatti la persona si sente rigenerata e desidera rifare il consulto di cartomanzia sempre più spesso per avere sempre dei nuovi consigli. Il consulto di cartomanzia calma, appaga, e la persona che consulta i tarocchi è in grado di affrontare meglio la sua stessa vita ed il suo modo di interagire con gli altri.
La lettura dei tarocchi è considerata una consulenza di tarocchi a basso costo in quanto i consulti di cartomanzia avvengo on line, e il consultante può stare comodamente a casa a esprimere al cartomante i suoi problemi d'amore, come affrontare le difficoltà con il partner, capire se la sua relazione è in pericolo. Essendo un consulto di cartomanzia a basso costo online può farlo spesso, chiamare spesso il suo Cartomante di fiducia ed esprimere il problema, vedere attraverso la lettura dei tarocchi i progressi l'evoluzione del suo problema in base a come interagisce, ricevere dal suo Cartomante di fiducia il responso dei tarocchi e correggere vari comportamenti che hanno messo in crisi la relazione . Con il consulto di cartomanzia online conta capire cosa c’è nel piatto, anche se a volte fa male scoprire una realtà dolorosa. La consapevolezza, come ho già detto, è il presupposto per diventare forti, di conseguenza per imparare ad essere felici.

cartomanzia a basso costo

Come formulare la domanda ai tarocchi?
I Tarocchi sono designati per essere interrogati formulando certi tipi di domande.
La loro lettura è più indicativa, quando si sta cercando un saggio consiglio, o per una visione delle cose più profonde, o per capire quale direzione prendere.
I tarocchi non sono invece adatti per rispondere a domande su date e tempo, domande che prevedono una risposta di tipo Sì/No anche se spesso viene fatta , ma le domande che richiedono una risposta positiva o negativa possono generare risposte false , perchè per poter ripondere a una domanda sul si e sul no si estraggono generalmente dalle 2 alle 4 carte e quindi possono non corrispondere al vero.
Non bisogna poi porre domande al cartomante riferite ad altre persone se non queste non sono coinvolte con il consultante emotivamente.

Allo stesso modo è molto importante il tuo stato d'animo nel momento del consulto di cartomanzia . E' consigliabile essere rilassati e non stressati e porre da parte, almeno per qualche istante le proprie preoccupazioni.
A dispetto dell'opinione popolare,la cartomanzia è un valido metodo di meditazione sul presente che fornisce consigli e discernimento. Consultare un cartomante, attraverso la cartomanzia al telefono , è come se stessi chiedendo un consiglio a un amico saggio o a un insegnante.

Domande corrette da formulare


Dammi delle indicazioni sul mio futuro sentimentale?
Avrò dei miglioramenti nel lavoro?
Tipi di domande da formulare non corrette

Dove dovrei andare in vacanza? Invece si potrebbe chiedere è meglio che vado in vacanza in tale posto o in tale altro posto?
"Quando lo rivedró? Potrebbe diventare mi cercherà ancora?
E' Lui/Lei la persona adatta a mPotrebbe diventare : per me è meglio Francesco o Paolo? Con chi potrò avere un futuro in amore ?
Qual è il significato della vita? Potrebbe diventare: che significato devo dare alla mia vita? Quale direzione prendere?
Se formuli il tipo appropriato di domanda, riceverai senza dubbio una risposta più soddisfacente e sicuramente veritiera!

Che tipi di consulti di cartomanzia si possono fare?
cartomanzia amore cartomanzia la zingara cartomanzia gratis



Link del sito:
cartomanzia amore-cartomanzia- lettura tarocchi-tarocchi-tarocchi gratis-consulti di cartomanzia gratuita

consulti di cartomanzia sull'amoreConsulto di Cartomanzia 30,00 euro piu IVA senza limite di tempo.

Contattami al 334 94.92.902

astrologia

© 2010 Studio di Astrologia Cartomanzia Tarocchi di Vincenzo PARTITA IVA 07054280966

 
Torna ai contenuti | Torna al menu