Consulto di Cartomanzia - Cartomanzia e Tarocchi

Cartomanzia e Tarocchi l'antica Arte della Divinazione
Vai ai contenuti

Menu principale:

Consulto di Cartomanzia

COME OTTENERE UN CONSULTO DI CARTOMANZIA



La cartomanzia è...

La cartomanzia è soprattutto amore. Il CARTOMANTE non è solo un lavoro è AMORE per il cliente che ci mette in mano il suo dolore, la sua speranza, il suo umore, le sue paure. La cartomanzia è lavoro di enorme responsabilità leggere le carte, i tarocchi , le sibille, le carte napoletane, le rune, ma specialmente di altruismo. E’ molto importante ”essere liberi, vuoti”, quando ci si affida alla tematica di una persona, ovvero non bisogna lasciarsi condizionare troppo dal proprio bagaglio emotivo ed empirico, poiché viene meno la professionalità e l’empatia. Occorre essere generosi, guardare al problema, sentirlo con concentrazione. Essere cartomanti richiede molta pratica ed esperienza.Fare i consulti di cartomanzia, cartomanzia gratis, cartomanzia la zingara, cartomanzia telefonica, richiede di essere bravo cartomante, nonchè per essere considerati il migliore cartomante bisogna saperselo meritare





Perchè telefonare al cartomante per chiedere un consulto di cartomanzia?

Perchè una telefonata ad un bravo cartomante per ottenere un colsulto di cartomanzia sul futuro lavorativo , economico, affari, lavoro e amore che sia fa semplicemente bene!
Perché un bravo cartomante per essere il migliore cartomante non genera dipendenza, ma stimola l'autostima. Dopo una sana chiacchierata con il cartomante infatti la persona si sente rigenerata, calma, appagata, in grado di affrontare meglio la sua stessa vita ed il suo modo di interagire con gli altri. Un buon cartomante trasmette con la cartomanzia anche equilibrio e soprattutto ridimensiona un problema che spesso viene esasperato dall’insicurezza e dal troppo coinvolgimento. Essere cartomanti vuol dire capire, non far sentire l’altro solo, soprattutto non farlo sentire inadeguato . Conta capire cosa c’è nel piatto, anche se a volte fa male scoprire una realtà dolorosa. La consapevolezza, come ho già detto, è il presupposto per diventare forti, di conseguenza per imparare ad essere felici.




I Tarocchi: come formulare la domanda?

I Tarocchi sono designati per essere interrogati formulando certi tipi di domande.
La loro lettura è più indicativa, quando si sta cercando un saggio consiglio, o per una visione delle cose più profonde, o per capire quale direzione prendere.

Non sono invece adatti per rispondere a domande su date e tempo, domande che prevedono una risposta di tipo Sì/No o per avere un'esatta predizione sul futuro.
Non bisogna poi porre domande al cartomante riferite agli atti di altre persone.

Allo stesso modo è molto importante il tuo stato d'animo nel momento del consulto. E' consigliabile essere rilassati e non stressati e porre da parte, almeno per qualche istante le proprie preoccupazioni.

A dispetto dell'opinione popolare, i Tarocchi sono un valido metodo di meditazione sul presente che forniscono consigli e discernimento. Sebbene riflettano delle probabilità future, non sono un metodo di divinazione corretto per predire fortuna. Consulta i Tarocchi, con la cartomanzia al telefono , che è anche una cartomanzia a basso costo ed è come se stessi chiedendo un consiglio a un amico saggio o a un insegnante.

Tipi di domande corrette da formulare


"Dammi delle indicazioni sul mio futuro sentimentale?"
"Avrò dei miglioramenti nel lavoro?"
Tipi di domande da formulare non corrette

"Dove dovrei andare in vacanza?
"Quando lo rivedró?"
"E' Lui/Lei la persona adatta a me?"
"Qual è il significato della vita?"
Se formuli il tipo appropriato di domanda, riceverai senza dubbio una risposta più soddisfacente!

Che tipi di consulti si possono fare?
cartomanzia amore cartomanzia la zingara cartomanzia gratis

Consulto di Cartomanzia 30,00 euro piu IVA senza limite di tempo.

Contattami al 334 94.92.902

astrologia

© 2010 Studio di Astrologia Cartomanzia Tarocchi di Vincenzo PARTITA IVA 07054280966

 
Torna ai contenuti | Torna al menu